domenica 6 agosto 2017

Meteo: l’estate 2017 potrebbe essere la più calda di sempre

Gli esperti meteorologi parlano di ‘fiammate africane’ e di ‘caldo record’. Sono le terribili previsioni per l’estate che dovrebbe essere la più calda di sempre. In particolare il mese di agosto. Ci aspetta un’estate bollente, insomma, caratterizzata da intense ondate di calore.
La caratteristica della prima decade del mese, secondo 3bmeteo, sarà il promontorio anticiclonico sub tropicale che invaderà l’Europa meridionale, alimentato da una massa d’aria in arrivo direttamente dal cuore del continente africano. Le temperature saranno decisamente sopra le medie del periodo, ma con un’anomalia maggiore al Centro Nord e sulle isole.
Durante il corso del mese è possibile un cambio di scenario, con un ridimensionamento della bolla calda. Non si esclude la possibilità che le code di perturbazioni dirette verso i Balcani e il Mare Egeo possano portare dei veloci temporali da Nord a Sud con associato un calo termico.
Una ricerca condotta dalla Columbia University ha analizzato più di 100 modelli, arrivando alla conclusione che l’estate 2017 sarà oltre che calda, anche afosa e prolungata, con temperature che toccheranno tranquillamente i 40°C all’ombra.
Questa situazione è dovuta a una cella di Hadley che continua a rimanere sopra la media, specie sul lato occidentale. Di conseguenza, l’anticiclone africano ha la strada spianata a raggiungere il Mediterraneo e l’Europa meridionale.

Nessun commento:

Posta un commento