Presto molti cominceranno ad usare la loro conoscenza della scienza per valutare i Miei Santissimi Vangeli
Sabato, 9 novembre 2013, alle ore 11:48
Mia amatissima figlia, presto molti cominceranno ad usare la loro conoscenza della scienza per valutare i Miei Santissimi Vangeli. Invece di dichiarare la Verità della Mia Parola, che viene dalla Sapienza di Dio, inizieranno a distorcerla in modo da darne un’immagine più moderna.
Tutte le Mie Parole contenute nel Santo Vangelo, saranno interpretate in modo diverso. Diranno che la Mia Parola significa qualcosa di nuovo e più pertinente al mondo attuale. Cercheranno di fornire degli esempi circa il modo in cui Io v’istruirei, se dovessi percorrere la Terra in questo momento. Sparirà la semplicità della Parola di Dio, che è per tutti. Coloro che sono intelligenti, istruiti ed orgogliosi del progresso umano nel mondo della scienza, inizieranno allora a fare delle affermazioni offensive.
La Chiesa accoglierà le presunte nuove scoperte scientifiche, le quali screditeranno ciò che è contenuto nella Sacra Bibbia. Esse riveleranno quello che, sosterranno essere le nuove evidenze che mettono in dubbio il modo in cui fu creato il mondo. Allora diranno che molte delle cose che sono contenute nella Bibbia sono semplicemente delle metafore destinate a portare la pace tra gli uomini. Useranno il messaggio dell’umanesimo, dell’amore reciproco, riferito alla vostra capacità di prendervi cura dei poveri, degli illetterati e dei bisognosi, quale sostituto della Verità che vi fu data nei Vangeli. In seguito, le nuove false dottrine che sembreranno simili alla Verità, saranno accolte dai sacerdoti, e solo coloro che resteranno saldi alla Mia Parola manterranno viva la Verità.
Miei amati seguaci, quando scoprirete che molto pochi ascolteranno ancora la Verità, la Parola di Dio, allora dovrete consolarvi a vicenda. Dovrete continuare a ricordare la Verità a quanti appartengono alle Mie Chiese, i quali applaudiranno le eresie che verranno introdotte, poiché molti di loro non ne sapranno nulla. Essi si saranno allontanati così tanto da Me, che accetteranno prontamente tali cambiamenti. Sarà molto più facile, per coloro che hanno poca fede, accettare la parola di quanti chiederanno la riforma, piuttosto che rimanere fedeli alla Parola di Dio.
L’appello per i primi cambiamenti sarà fatto molto presto. Con una dolcezza che lusingherà e appassionerà le discussioni relative alla necessità di risollevarsi tutti insieme in un mondo unito, per mostrare amore e tolleranza verso tutti, sarete condotti nel più grande errore. Molti saranno sconvolti da quanto velocemente la Mia Chiesa sembrerà abbracciare il mondo secolare. Tanti saranno ammaliati dal modo in cui le diverse religioni, i pagani e gli eretici, si precipiteranno a far parte di questa nuova, caritatevole chiesa mondiale. Diranno: “Finalmente una chiesa tollerante che ha raggiunto tutti.” Non si vergogneranno più di disubbidire a Dio. Invece, essi proclameranno orgogliosamente che i loro miserabili peccati non solo sono accettabili agli Occhi di Dio, ma non sono più considerati affatto dei peccati. Questo creerà grande gioia ovunque.
Per la prima volta nella storia, coloro che guidano la Mia Chiesa nell’errore saranno amati, adorati e praticamente nessuna critica sarà mossa contro di loro.
La più grande eresia mai vista dalla Mia morte sulla Croce, ora divorerà la Mia Chiesa sulla Terra. Essi riempiranno le Mie Chiese con simboli pagani offensivi e non Mi vedrete più da nessuna parte. E mentre riempiranno gli edifici che hanno creato per adorarMi, la Mia Vera Chiesa, costituita da coloro che rimangono fedeli alla Verità, diventerà l’unico Vero Tempio di Dio, perché essi non accetteranno mai la profanazione del Mio Corpo. La loro fede li metterà in condizione di diffondere i Vangeli e mantenere accesa la Fiamma dello Spirito Santo.
Il vostro Gesù