giovedì 18 maggio 2017

Coloro che professano di rappresentarMi

17 maggio 2013 

Essi verrebbero immediatamente perdonati se trovassero il coraggio di invocarMi per aiutarli ad uscire dalla loro miseria


Mia amatissima figlia, devi sapere che tutti i peccatori, soprattutto quelli che hanno commesso delle cose terribili, devono venire a Me. Io desidero ardentemente la loro attenzione e voglio portarli nel Mio Cuore, perché li amo. Essi verrebbero immediatamente perdonati se trovassero il coraggio di invocarMi per aiutarli ad uscire dalla loro miseria. Non devono mai avere paura di Me, perché Io Sono Sempre Misericordioso. Essi sono più vicino a Me di coloro che professano di rappresentarMi sulla Terra, ma che sono degli ipocriti, proprio come lo erano i Farisei.
DateMi la vostra mano. Non importa quali azioni avete commesso, Io Mi poserò su di voi. La Mia Preghiera, trasmessa a voi in questo momento, vi porterà nel Mio Cuore, Io dimorerò in voi e sarete salvati.

(n.d.r. Preghiera della Crociata N°107 – Salvami dalle fiamme dell’Inferno)
“Io sono un terribile peccatore, Gesù. A motivo delle mie azioni, ho causato delle avvilenti sofferenze agli altri.
Come risultato, vengo respinto.
Non sono più tollerato in nessun luogo della Terra.
Salvami da questo deserto e preservami dalla morsa del male.
Fai sì che io mi penta.
Accetta il mio rimorso.
Riempimi con la Tua Forza e aiutami a rialzarmi dal profondo della disperazione.
Consegno a Te, caro Gesù, il mio libero arbitrio, per fare di me come Tu desideri, così che io possa essere salvato dalle fiamme dell’Inferno.
Amen.”
Vai in pace, figlia Mia, perché Io non abbandonerò mai coloro che Mi invocano per ottenere Misericordia.
Il vostro Gesù
Annunci

Nessun commento:

Posta un commento