La Madre della Salvezza: “Quale uomo potrebbe mai rifiutare questa nuova e perfetta esistenza?”
Venerdì, 9 agosto 2013, alle ore 18:38
Figlia mia, il maligno farà ogni sforzo per spingere tutte le anime, comprese quelle che sono più vicine al Cuore di mio Figlio, a rifiutare e negare la Sua Seconda Venuta.
Nello stesso modo in cui, lo spirito del male combattette contro di me, la Madre di Dio, durante il tempo che precedette la nascita di Gesù, la stessa opposizione sarà testimoniata mentre la Sua Seconda Venuta si avvicina.
Molte persone sono cieche alla Promessa fatta da mio Figlio, quando disse che sarebbe venuto di nuovo. Molti, che non accettano che la Sua Seconda Venuta avverrà presto, sono impreparati perché non riescono ad accettare che essa si svolgerà nel corso della loro vita. Invece, nei giorni subito dopo la morte di mio Figlio sulla Croce, i Suoi apostoli pensavano che sarebbero stati testimoni della Sua Seconda Venuta. Questa convinzione era diffusa anche nelle menti dei Cristiani molte centinaia di anni dopo. Oggi, però, non è così. Alcuni credono che la Seconda Venuta si riferisca ad una vecchia parte delle Sacre Scritture e che si tratti di un evento che fa parte del futuro. Essi non credono che la Seconda Venuta abbia qualche rilevanza per loro nell’attuale mondo moderno. Ogni cosa, nel mondo d’oggi, si basa sul materialismo, sull’attuale intelligenza umana e sulle grandi meraviglie che nascono dai grandi progressi della scienza.
Figli, dovete prepararvi. Non dovete essere spaventati. È perché siete molto amati da mio Figlio che Egli ritornerà presto per portarvi una grande pace, una grande libertà dalla tristezza e dalla disperazione - che sono causate direttamente quale conseguenza del peccato nel mondo.
La Seconda Venuta di Cristo è quello di cui l’umanità ha bisogno per sopravvivere. Se Gesù non venisse presto, come predetto, allora il mondo sarebbe distrutto e l’uomo verrebbe abbandonato. Questo Dono vi porterà una nuova vita, un nuovo, meraviglioso e glorioso inizio nel Nuovo Paradiso. Sarà il più grande rinnovamento della Terra e con esso arriverà la Vita Eterna. Quale uomo potrebbe mai rifiutare questa nuova e perfetta esistenza? Nessuno, se avesse ricevuto la piena conoscenza di questa Nuova Era di Pace, in cui verrà restaurato il Paradiso, gli volterebbe le spalle. Non un solo peccatore vorrebbe esserne escluso, ma purtroppo le menti di molti saranno rese cieche alla Verità. Essi crederanno, invece, che la pace sarà loro se inghiottiranno le menzogne che gli saranno presto presentate, nell’errata convinzione che esse vengano da Dio.
Pregate, pregate, figli, affinché siate benedetti con il Dono della vista, concesso a quelli di voi che sono degni di essere conferiti del Dono dello Spirito Santo. Solo chi accetta l’Aiuto Misericordioso dalla Mano di Dio, sarà accolto in una vita di eternità.
La vostra amata Madre,
Madre della Salvezza