sabato 2 giugno 2018

La nave di Pietro affonda!!!

Lettera ( a Pietro ) da una nave che affonda...

La falsità è proclamata verità, mentre la Verità è annullata per dare potere al male!

Carbonia, 25.05.2018
Ore 20.13/20.31

EccoMi a voi oh uomini, IO sono il Signore Dio, sono Colui che vi ha creati.
Figli Miei, serviteMi nella maniera d’amore, siate carità per Me.


 Il sole è per sorprendere questa umanità con le sue esplosioni!
• Il caldo sarà imponente e la Terra subirà grandi danni!
• L’agricoltura morirà, la terra non darà più i suoi frutti!
• Ci sarà una grande siccità e ne deriverà una grande carestia, l’uomo si troverà a dover soffrire molto.

Amati Miei, voi non pensate a queste cose, non fate attenzione a ciò che succede nel mondo, non siete informati, siete distratti, affascinati solo dai luccichii del mondo, siete ormai figli del mondo, servite il mondo e non vi curate della vostra vita.
Figlioli Miei, questo mondo finisce qui, come la vita di chi si è allontanato dal suo Dio Creatore.
Ecco, è giunta l’ora, il vostro Dio vi richiama al ravvedimento!

Sta per tuonare la Mia Giustizia oh uomini!
Che Mi direte quando ci incontreremo faccia a faccia?
Spogliatevi dalle cose del mondo, allontanatevi dal peccato e rivestitevi di purezza, la vostra anima geme per la sporcizia che incamerate in voi!

La nave di Pietro affonda!!! 
 
È l’ora della grande battaglia, l’apostasia nella chiesa è giunta al suo apice!
I Miei figli non governano più, perché scalzati dai posti di potere; ai vertici ci sono gli uomini del nemico, i figli del demonio!
La sporcizia viene ormai a galla, saranno smascherati da Me, non permetterò che abbiano vittoria.
Tuona forte l’abominio nella chiesa terrena, l’uomo è caduto nella trappola del demonio, non ascolta più la Parola del Dio Amore ma si nutre di quella dell’uomo iniquo.

La falsità è proclamata verità, mentre la Verità è annullata per dare potere al male!
 
            Siamo alla fine di una storia antica!
            IO metterò il Mio braccio su Roma e Roma verrà sepolta, le sue ceneri saranno 
            portate via dal vento e mai più si sentirà parlare di lei.

            Il demonio l’ha posseduta, ha cambiato il suo volto, ha messo l’abominio, l’orrore sarà 
            proclamato alla grande: non avrò pietà dei traditori!


Le porte della Chiesa si aprono ai figli del male!
Il Santo Vangelo è stato messo da parte!
Alle Sacre Scritture non viene data la dovuta importanza!
Tutto è nelle misere mani dei malfattori.
Chiamerò per nome i Miei figli e li solleverò presto a Me; devo distruggere il male che impera nella Chiesa terrena, ormai dedita a gloriare satana al posto del Cristo Signore.
L’Eucaristia è per essere annullata!
 
• Presto l’anticristo si manifesterà con i suoi malefici poteri, con i suoi falsi miracoli! …è giunta l’ora di intervenire!
• Non posso permettere che i Miei figli, quelli che ancora Mi seguono con amore, si trovino confusi!
• IO soccorrerò il Mio popolo e lo salverò!
Maledette vipere, fuori dalla Mia Casa!
Fuori i mercanti dal tempio!
Il Re della Gloria annuncia il Suo intervento poderoso per far pulizia del male.
Tutto è per essere agli occhi del mondo.
Esordite nuovi in Me oh uomini, per non trovarvi nella mischia dei traditori e finire con loro nella Geenna.
Dio Padre Onnipotente Re degli Eserciti!

http://www.colledelbuonpastore.it/anno-2018/maggio-2018/2892-la-nave-di-pietro-affonda.html

Nessun commento:

Posta un commento