Tutti gli sconvolgimenti a cui state per assistere saranno la testimonianza della Verità delle profezie date al Mio amato Giovanni nel Libro della Rivelazione
Giovedì, 7 novembre 2013, alle ore 18:35
Mia amatissima figlia, il tempo per il nuovo inizio è vicino. Mentre la Grande Tribolazione continua a farsi sentire, avranno luogo molti eventi.
I nemici interni alla Mia Chiesa, senza alcun senso di vergogna, tenteranno di affermare che una nuova chiesa, laica e mondiale, che accoglie tutti i peccatori e tutte le religioni, è approvata da Dio. Se quelli in carica nella Mia Chiesa accoglieranno il mondo secolare, essi non seguiranno più la Verità. Se sarete dei Miei fedeli seguaci, la vostra fede si vedrà dalle vostre azioni e dalle vostre opere. Se siete Miei, rimarrete fedeli alla Parola di Dio. Se osserverete la Mia Parola, voi sarete ubbidienti a tutto quello che Io vi ho insegnato. Se voi non venite da Me, maledirete i vostri fratelli e sorelle. Se non venite da Me, odierete coloro che sono Miei. Se credete di avere la vita eterna senza dovervela guadagnare, allora sarete in grande errore.
Se sostenete che il peccato è un fatto naturale e che solo un Dio giusto ed imparziale perdonerebbe ogni peccato, allora questo è vero. Ma se credete che la vita eterna sia un vostro diritto naturale e che non ci sia prima bisogno di pentirsi, allora voi state negando la Verità. Io amo ognuno di voi e non potrei mai essere crudele, inclemente, malvagio ed offensivo, né potrei mai ferire uno dei figli di Dio. Ciò nonostante, Io non potrò mai aprire la porta del Mio Regno ad un peccatore, a meno che non dimostri un vero rimorso per le sue cattive azioni. Quando vi conduco verso la salvezza, Io spalanco ogni porta in modo da potervi dare il benvenuto nell’ultimo giorno. Molte porte si stanno aprendo ora, ma pochi stanno entrando attraverso di esse. Nessuno di voi entrerà nel Mio Regno, a meno che non obbedisca alla Mia Parola data a voi nei Santi Vangeli. La vostra fede dev’essere pura. Il vostro amore per il prossimo dev’essere genuino e la vostra obbedienza alla Mia Parola vi assicurerà il Dono della vita eterna.
Molti di coloro che si dicono Cristiani sono sleali verso la Mia Chiesa. Voi Mi ricevete nella Santa Comunione con le anime ottenebrate. Voi ignorate i Miei Insegnamenti e giustificate i peccati che considerate insignificanti ai vostri occhi. Voi diffondete con lingua malvagia delle menzogne sugli altri e condannate molti nel Mio Santo Nome. Vi è stata data la Verità nei Santi Vangeli, eppure non mettete in pratica quello che essi v’insegnano. Il Mio Amore nei vostri confronti implica che, sebbene molti di voi non ottengano la Salvezza che Io ho offerto al mondo con la Mia morte sulla Croce, Io vi darò ancora la possibilità di vedere la Verità durante la Mia Divina Misericordia, allorché verrò davanti a voi per aiutarvi a decidere se volete accettare il Mio Dono, oppure no.
Tutti gli sconvolgimenti a cui state per assistere saranno la testimonianza della Verità delle profezie date al Mio amato Giovanni nel Libro della Rivelazione. Quando vedrete la Chiesa entrare in unione con il mondo secolare, saprete che è giunto il momento, per la Mia Missione, di radunare le anime di tutto il mondo.
Il vostro Gesù