martedì 27 giugno 2017

I nuovi peccati nella Chiesa 2.0

È DOMENICA E RITORNA ROMANA VULNERATUS CURIA. RVC PER GLI AMICI. CON NUOVE INDISCREZIONI SUI GESUITI.

di wp_7512482
 
Marco Tosatti
Cari amici, è tornato a scrivermi il misterioso informatore delle cose vaticane più segrete, Romana Vulneratus Curia. Il buon RVC ha mantenuto la sua promessa. Come ricorderete aveva scritto domenica scorsa:
“Mi è stato confidato da un ‘insider’ che un gruppetto di teologi gesuiti sta studiando i grandi cambiamenti necessari al nuovo Catechismo. Per ora mi ha solo fatto sapere quelli riferiti ai Precetti generali della Chiesa, ma si è impegnato a anticiparmi le proposte che verranno sottoposte al Vertice nei prossimi tempi”.
Ieri abbiamo ricevuto altre indiscrezioni sul futuro dei credenti cattolici. Eccole.
“Fino a poco tempo fa il Catechismo della dottrina cristiana spiegava che i quattro peccati che” gridano vendetta a Dio “ erano: 1°-Omicidio volontario.2°-Peccato impuro contro natura- 3°-Oppressione dei poveri. 4°-Frode nella mercede agli operai.
Ora , le nuove direttive della chiesa rahneriana imperante vedono nella dottrina una astrattezza ,se non persino un abuso. Ciò perché   la chiesa non deve più sentire il diritto/dovere di influenzare moralmente come costruire la società , essendo stato eliminato il diritto naturale e la legge morale. In più ,poiché la chiesa sembra aver deciso di prescindere dalla dottrina ( che l’aveva allontanata dal mondo) ed occuparsi solo di prassi ( che la riconcilia con il mondo) , si deve interrompere l’attitudine a giudicare e condannare , si deve solo comprendere, scusare , accogliere .Soprattutto si deve smettere di occuparsi di peccati contro natura e di purezza. Perciò il nostro team di studiosi evoluzionisti sta probabilmente proponendo al Santo Padre la seguente proposta di revisione dei peccati che “gridano vendetta a Dio” :
1°- omicidio volontario di insetti , anche se infastidenti ( incluse le zanzare con lo zampirone ) e inquinamento delle fognature   con troppo frequenti abluzioni.
2°-peccato impuro contro natura è avere un rapporto sessuale con la propria moglie orientato a generare figli , se la coppia ne ha già due.
3°-temere gli immigrati e non contribuire con le proprie risorse personali alla loro accoglienza.
4°-frode alla CEI negandole l’8per mille indispensabile per sostenere l’accoglienza immigrati e ripulire le fognature .
Nella prossima puntata vi racconterò quelli che mi dicono essere i cambiamenti previsti per i sei peccati contro lo Spirito Santo. “



Nessun commento:

Posta un commento