mercoledì 16 novembre 2016

La grande tribolazione

Dongo (Como), 31 dicembre 1987. Ultima notte dell'anno.
La grande tribolazione.
Con la mia voce materna vi conduco tutti a comprendere i segni della grande tribolazione. Dai Vangeli, dalle Lettere degli Apostoli, dal Libro della Apocalisse vi sono stati chiaramente descritti degli indizi sicuri per farvi comprendere quale è il periodo della grande tribolazione. Tutti questi segni si stanno realizzando in questo vostro tempo.
- Anzitutto una grande apostasia si sta diffondendo in ogni parte della Chiesa per la mancanza di fede che dilaga anche fra i suoi stessi Pastori. Satana è riuscito a diffondere ovunque la grande apostasia, per mezzo della sua subdola opera di seduzione, che ha portato molti ad allontanarsi dalla Verità del Vangelo per seguire le favole delle nuove teorie teologiche, ed a compiacersi nel male e nel peccato, ricercato come un proprio bene.
- Poi, nel vostro tempo, si moltiplicano sovvertimenti di ordine naturale, come terremoti, siccità, inondazioni, disastri che causano morte improvvisa di migliaia di persone, seguiti da epidemie e da mali inguaribili che si diffondono ovunque.
- Inoltre i vostri giorni sono segnati da continui rumori di guerre che si moltiplicano e mietono, ogni giorno, innumerevoli vittime. Crescono le discordie e i dissidi all'interno delle nazioni; si propagano le rivolte e le lotte fra i diversi popoli; guerre sanguinose continuano ad estendersi, nonostante tutti gli sforzi che si fanno per giungere alla pace.
- Infine, nel vostro tempo, avvengono grandi segni nel sole, sulla luna e nelle stelle. Il miracolo del sole avvenuto a Fatima è stato un segno, che vi ho dato, per avvertirvi che ormai sono giunti i tempi di questi straordinari fenomeni che avvengono nel cielo. E quante volte, durante le mie attuali apparizioni, voi stessi avete potuto contemplare i grandi prodigi che si compiono nel sole. Come le gemme che spuntano sugli alberi vi dicono che è ormai arrivata la primavera, così questi grandi segni che si realizzano nel vostro tempo vi dicono che è ormai giunta a voi la grande tribolazione, che vi prepara alla nuova era, che Io vi ho promesso con il trionfo del mio Cuore Immacolato nel mondo. Ecco la ragione per cui mi è stato consacrato il vostro tempo con uno speciale anno mariano in
mio onore. Perché la Santissima Trinità ha affidato al Cuore Immacolato della vostra Mamma Celeste il compito di preparare la Chiesa e tutta l'umanità a vivere con fiducia l'ora della grande tribolazione che vi prepara al ritorno glorioso di Cristo».

Nessun commento:

Posta un commento